torna a Fiere

 

 
INTRODUZIONE
 
ULTIMA EDIZIONE
 
ESPOSITORI
 
MODULISTICA
 
COME ARRIVARE
 
HOTEL
NEWS
 
ORGANIZZATORE
CONTATTO

 

  Torna al sito EMTRAD
 
 
 
 
 

NUOVE DIMENSIONI PER BLECHEXPO E SCHWEISSTEC 2017!

 


Blechexpo – Fiera internazionale per la lavorazione della lamiera - conferma quanto lasciava già presagire al termine della passata edizione: nel novembre di quest'anno occuperà per la prima volta tutti i padiglioni del Quartiere Fieristico di Stoccarda e sarà quindi più grande che mai! Mentre nel 2015 aveva infatti potuto contare 1.234 espositori da 36 Paesi ed una superficie espositiva lorda di 90.000 m², nel 2017 supererà quota 1.300 espositori da circa 40 Paesi ed occuperà 105.000 m² (area: +15%). Se a questo si aggiunge l'aumento di internazionalità, Blechexpo consolida la sua posizione di seconda fiera mondiale del settore, ma è la prima nell'anno in cui si svolge! Insieme a Schweisstec – Fiera internazionale per la giunzione - offre una panoramica completa e competente della catena di processo della lavorazione di lamiera, tubi e profilati.


Lamiera – tubi – profilati
Insieme a tubi e profilati, la lamiera è diventata un materiale da costruzione sempre più importante, tanto da rappresentare oggi una valida alternativa a ghisa, acciaio e materie plastiche. Il mondo della costruzione di veicoli, macchine ed apparati non utilizza più strutture massicce in acciaio saldato o parti in plastica che integrano diverse funzioni, e sono quindi molto costose, ma preferisce componenti modulari, leggeri, ottimizzati FEM. La nomenclatura di Blechexpo comprende tutti i prodotti e servizi (macchine per la lavorazione della lamiera, tecniche di taglio, deformazione e lavorazione di tubi e profilati, soluzioni di giunzione e semilavorati) utili per lavorare in maniera economica lamiera, tubi e profilati e fa così da guida per soluzioni pratiche, sia individuali, sia integrate in un sistema.


Industria 4.0 per la lamiera
In un mondo in cui si parla sempre più di Industria 4.0, le aziende che si occupano di lavorazione di lamiera, tubi e profilati ed i loro fornitori non hanno problemi ad adeguarsi, in quanto le tecnologie computerizzate sono in questo settore da tempo una realtà e trovano vasta applicazione, dai CAD/CAM impiegati in ogni fase della lavorazione, al trasferimento dati, dalla programmazione all'assicurazione della qualità. Lo stesso vale per l'handling automatizzato di materie prime e parti finite, per i sistemi di immagazzinamento automatici, per il caricamento delle macchine in base agli ordini ricevuti, per la manipolazione delle piastre sulle presse e per il posizionamento dei robot di saldatura nella produzione in quantità flessibile.

Mostra con valore aggiunto
Il nuovo lay-out dei padiglioni consente di ottimizzare la distribuzione merceologica in base a specifici settori. Nei padiglioni 1, 3 e 5 sono esposti macchine, utensili e periferiche per la lavorazione della lamiera. I padiglioni 7 e 9 sono dedicati al complesso tema della tranciatura. Il padiglione 4 si concentra sulla lavorazione di tubi e profilati ed il padiglione 8 sulle presse. Il padiglione 6 ospita invece Schweisstec con le tecniche di giunzione. Ne deriva un maggiore orientamento alla catena di processo, che rappresenta un notevole valore aggiunto sia per gli espositori, sia per i visitatori, che si concretizza, ad esempio, in presentazioni tecnologiche mirate e in un avvicinamento tra le singole tecnologie: taglio e deformazione, trattamenti superficiali di livellamento e pulizia, assemblaggio e giunzione. A questo proposito si fa particolarmente forte la sinergia con Schweisstec, che tratta le tecniche ed i processi termici e meccanici di giunzione, assemblaggio e saldatura e completa quindi perfettamente la catena di processo che va dalla produzione di parti in lamiera, tubi e profilati alla realizzazione di componenti ed apparecchiature. La suddivisione in base a punti-chiave è un ulteriore vantaggio per i visitatori, che possono così concentrarsi in maniera mirata e razionale sui settori di loro interesse per decidere su acquisti e investimenti.

La proposta della fiera è ulteriormente arricchita da diversi eventi collaterali, come l'ormai tradizionale Forum Espositori, presso l'Ingresso Est, dove potrete assistere agli interventi di diverse aziende in merito a prodotti e novità, il premio per l'innovazione “Award for Blechexpo” e le presentazioni tecniche.

 

cliccare o leggere il QR-code per registrarsi
e ricevere il biglietto gratuito

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





ORGANIZZATORE:
P.E. Schall GmbH & CO KG - Ente Fiere
Gustav Werner Str. 6 D-72636
Frickenhausen
Tel. 0049/7025/92060
Fax 0049/7025/9206 - 620

PER L'ITALIA:
emtrad
Via D. Galimberti, 7
12051 Alba (CN)
fiere@emtrad.it
Tel. & Fax 0173/280093